CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA APPLICATE DA QUEMPRA S.R.L.

1.CONDIZIONI GENERALI. Questi termini e condizioni (di seguito, le “Condizioni Generali”) sono applicati e regolamentano la conclusione e la esecuzione delle vendite di tutti i prodotti e/o servizi forniti da “Quempra S.r.l.” unipersonale (di seguito “Quempra”) con sede legale in Crema (CR), Via Piacenza 72 D, C.F. e P.IVA 01560610196, R.E.A. CR 182711. Queste Condizioni Generali superano qualsivoglia diversa condizione di acquisto proposta o adottata dal Cliente. Nessuna modifica a queste Condizioni Generali è vincolante per Quempra, salvo che tale modifica risulti accettata in forma scritta e con sottoscrizione del legale rappresentante di Quempra.
DEFINIZIONI. All’interno delle presenti condizioni generali trovano applicazione le seguenti definizioni:
• Campione: il campione della merce ha lo scopo di indicare genericamente la qualità della merce da consegnare, con la finalità di dare una rappresentazione generica riguardo la grana, la tinta e la venatura del materiale;
• Ordine: ogni proposta riguardante l’acquisto di uno o più prodotti e/o la prestazione di servizi indirizzata a Quempra;
• Conferma d’Ordine: il documento emesso in forma scritta e proveniente da Quempra a conferma e accettazione di un Ordine ricevuto.

2. OFFERTE E PREZZI – ORDINI E CONFERMA D’ORDINE. Le offerte/preventivi di Quempra sono validi per dieci giorni lavorativi, salvo il diverso termine specificato in tali documenti. Qualsiasi altra quotazione orale o scritta non è vincolante. L’ordine inviato dal Cliente a Quempra ha valore di proposta contrattuale e, con l’invio di tale ordine, il Cliente medesimo riconosce di avere completa conoscenza e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali. Il contratto con Quempra si conclude all’invio della conferma d’ordine da parte di Quempra al Cliente. La fornitura di merci o l’esecuzione di servizi include solamente le prestazioni, i materiali e i quantitativi specificati nella Conferma d’Ordine. Il testo della Conferma d’Ordine prevarrà in ogni caso sull’offerta e sull’ordine, se difformi. Eventuali informazioni o dati sulle caratteristiche e/o specifiche dei prodotti contenute in dépliant, listini prezzi, cataloghi o documenti similari, sono indicativi e non vincolanti per Quempra. Qualsiasi illustrazione, disegno, calcolo e ulteriore documento e informazione, in qualsiasi forma illustrati e/o trasmessi, sono e rimangono di proprietà riservata di Quempra. La riproduzione o trasmissione da parte del Cliente a terze parti deve essere soggetta a preventiva ed esplicita approvazione scritta di Quempra. I prezzi di offerta si intendono al netto di IVA eventuali altre tasse e dazi, imballaggio e trasporti esclusi, resa franco stabilimento, salvo diversi ed espliciti accordi risultanti in forma scritta. Eventuali indicazioni sulle spese di trasporto fornite in sede di offerta non sono vincolanti e sono fondate esclusivamente su basi di preventivo. I prezzi concordati sono da considerarsi nulli in caso di una successiva variazione d’ordine. E’ attribuita a Quempra la facoltà di unilaterale recesso dal contratto concluso da esercitarsi nel termine di trenta giorni dalla data di emissione della Conferma d’Ordine con comunicazione scritta a mezzo raccomandata RR o PEC; nessun corrispettivo e/o indennizzo a qualsivoglia titolo sarà dovuto da Quempra al Cliente in caso di esercizio del diritto di recesso.

3. CONDIZIONI E TERMINI DI FORNITURA. Salvo quanto diversamente indicato nella Conferma d’Ordine, i costi di trasporto dei prodotti ordinati sono a carico del Cliente. Con la consegna al Cliente, allo spedizioniere, al trasportatore o alla persona comunque incaricata di effettuare il trasporto e, comunque, al più tardi al momento in cui i prodotti escono dai luoghi di deposito indicati da Quempra, il rischio del loro perimento totale o parziale passa al Cliente. La data di consegna è indicata nella Conferma d’Ordine di Quempra. Tale data si intende sempre indicativa e non impegnativa, salvo quanto diversamente pattuito per iscritto. Quempra potrà procedere con consegne frazionate e successive. Quempra si impegna a fare del proprio meglio per comunicare per tempo eventuali ritardi rispetto al termine di consegna previsto. Eventuali spese e costi, relativi a modifiche al prodotto, richieste dal Cliente rispetto al catalogo, all’Ordine confermato o al disegno costruttivo approvato, ove ritenute fattibili da Quempra, saranno a carico dal Cliente. Sono a carico del Cliente anche ulteriori modifiche, integrazioni, servizi o spese richieste dal Cliente e non espressamente previste nella Conferma d’Ordine.

4. MODELLI E QUALITA’. I campioni sottoposti / forniti al Cliente hanno valore puramente indicativo e servono a dare una rappresentazione generica riguardo alla grana, alla tinta ed alla venatura del materiale, non applicandosi in tale situazione la disciplina della vendita su campione di cui all’art. 1522 cod.civ. Per i marmi colorati si concorda sulla accettazione di stuccature, attaccature e di eventuali grappature da parte del fornitore. Nell’esecuzione dell’Ordine sono ammesse divergenze conseguenti anche a tecniche di lavorazione. In generale non può essere garantita l’assoluta omogeneità del materiale oggetto della fornitura, stante la diversità insita nelle caratteristiche dello stesso. In tale contesto, caratteristiche di un materiale quali, differenze e modifiche di sfumature e colori, pori, bagnature, venature, pietrificazioni, intagli, etc. non possono essere considerate difetti o difformità rispetto ai campioni e non legittimano reclami. Eventuali stuccature, così come il rinforzo con rete in fibra di vetro e poliestere, non autorizzano reclami. Differenziazioni nello spessore del materiale fornito fino a +/- 2 millimetri non autorizzano reclami per merce difettosa.

5. GARANZIE E RECLAMI. Le pietre e i marmi in genere sono per loro natura soggetti a variazione di colore, struttura e venature e non possono essere rifiutate o contestate dal Cliente per tali differenze naturali. Il Cliente prende atto e accetta il fatto che, stante le intrinseche caratteristiche del prodotto, vi possono essere nelle merci consegnate eventuali difformità cromatiche, macchie o fossili le quali non possono costituire motivo di contestazione in relazione ad eventuali differenze riguardanti il colore, la venatura o la grana della materiale. In tale contesto il prodotto dovrà considerarsi accettato senza riserva alcuna, con rinuncia ad ogni richiesta di riparazione o sostituzione ovvero di riduzione del prezzo. Eventuali trattamenti quali antimacchia, idrorepellenti, etc. si intendono eseguiti e forniti allo stato dell’arte delle conoscenze tecniche delle aziende che forniscono i relativi prodotti, escludendo garanzie di proprietà specifiche dei prodotti utilizzati. Alla consegna il Cliente è tenuto a verificare l’integrità della merce e la corrispondenza del prodotto consegnato con quello precisato nella Conferma d’Ordine e ai documenti di accompagnamento, anche in relazione alle quantità. Eventuali discordanze o danneggiamenti dovranno essere tassativamente riportati in forma scritta nei documenti di accompagnamento se tali vizi sono rilevabili al momento della consegna stessa; diversamente ogni reclamo, per qualsiasi causa, dovrà essere avanzato, a pena di decadenza, entro e non oltre otto giorni dalla data della consegna della merce. Il Cliente deve verificare la qualità della merce e la rispondenza della stessa alla conferma d’ordine prima dell’eventuale sua successiva lavorazione o posa in opera o cessione a terzi. Non si accettano reclami, anche se comunicati entro otto giorni dal ricevimento dei materiali, se il materiale ricevuto è stato oggetto di successiva lavorazione (a mero titolo esemplificativo tagli, adattamenti, lucidatura, posa in opera, accoppiamento con altri materiali etc.).In caso di vizi e difetti accertati sarà onere di Quempra provvedere alla riparazione o sostituzione del prodotto entro i ragionevoli termini che tale attività richiederà e fatta salva la facoltà per Quempra di optare, alternativamente e discrezionalmente, per la restituzione del prezzo e in ogni caso con esclusione di qualsivoglia risarcimento di danno, essendo i rimedi di cui sopra gli unici contrattualmente stabiliti, esclusa ogni altra azione per il Cliente od obbligazione per Quempra. Fatto salvo il caso di restituzione/sostituzione per accertati vizi e difetti nella fornitura, in caso di restituzione del prodotto con il consenso di Quempra, le spese di trasporto, imballaggio saranno a carico del Cliente. Le spese sostenute per riparazioni, adattamenti o altri interventi eseguiti dal Cliente senza la preventiva autorizzazione scritta di Quempra non saranno rimborsate.

6. PAGAMENTO. Il pagamento delle fatture emesse da Quempra deve essere effettuato integralmente secondo i termini e condizioni precisati nella Conferma d’Ordine. Il mancato pagamento legittima Quempra alla non esecuzione dell’Ordine, salvo il risarcimento dei danni in favore di Quempra. In ogni caso il Cliente non potrà sospendere i pagamenti a fronte della insorgenza di reclami o contestazioni, né potrà promuovere azioni nei confronti di Quempra se prima non abbia provveduto alla estinzione del debito. Nel caso di ritardo nel pagamento si applicano gli interessi moratori di cui al D. Lgs 231/2002.

7. RISERVA DI PROPRIETA’. Le merci consegnate restano di proprietà di Quempra fino al completo pagamento del prezzo d’acquisto e di ogni ulteriore onere a carico del Cliente. Nel caso di eventuali pretese di terzi sulla merce sottoposta a riservato dominio, il Cliente è obbligato a segnalare la riserva di proprietà di Quempra.

8. CAUSE DI FORZA MAGGIORE. In evenienza di cause di forza maggiore, Quempra sarà liberata dai suoi obblighi e non sarà tenuta ad alcun tipo di risarcimento. Seri eventi e circostanze per le quali Quempra non è responsabile, come impossibilità di ricevere consegne dai suoi fornitori, mobilitazioni, guerra, scioperi, seri danni alle strutture e beni aziendali, o disposizioni amministrative di legge (blocchi di importazioni o esportazioni) devono essere considerate come forza maggiore.

9. POSA IN OPERA. L’attività di assistenza alla posa, eventualmente previste dalla Conferma d’Ordine o da specifici contratti sottoscritti da Quempra, consiste in una prestazione di sorveglianza, espletata a mezzo del personale Quempra, affinché i materiali siano posati in opera a cura del Cliente, in conformità al disegno esecutivo e non comporta alcuna responsabilità per Quempra in caso di rotture o danni ai prodotti finiti verificatasi nella esecuzione delle opere in posa, trattandosi di servizio di supporto tecnico. L’assistenza alla posa è dovuta solo qualora sia espressamente pattuita per iscritto. Salvo patto contrario stipulato per iscritto, l’assistenza alla posa comporterà un costo aggiuntivo non essendo compreso nel prezzo pattuito per la fornitura. Inoltre, non saranno accettate contestazioni dopo la posa in opera dei prodotti e non saranno rimborsate le spese di rimozione degli stessi ed eventuali danni a cose o opere. La posa dei materiali lapidei deve essere realizzata con malte, colle, aggrappanti/siliconi ed additivi che siano idonei rispetto al materiale. Nel caso sia stato concordato contrattualmente che il montaggio/posa dei prodotti venduti sia a carico di Quempra, al termine delle operazioni dovrà essere redatto un verbale di consegna e constatazione, sottoscritto dalle parti ed eventuali vizi e/o difformità dovranno risultare esclusivamente in forma scritta da tale documento. Quempra si riserva la possibilità di subappaltare a terzi la realizzazione delle opere di montaggio, accorpamento, posa o assemblaggio. Per tutti i manufatti eseguiti su sagome/ disegni / progetti forniti dal Cliente, Quempra è esonerata da qualsiasi responsabilità per eventuali difetti manifestati e tali da impedire il corretto utilizzo o per problemi e difficoltà in fase di montaggio. Nel caso in cui i prodotti venduti da Quempra siano montati, accorpati, posati o assemblati con altri complementi di arredo (i.e. tavoli, cucine, mobili bagno, etc.) o direttamente su solai, pavimenti o pareti verticali o infine a chiusura di loculi, resta a totale carico del Cliente la preventiva verifica statica e la tenuta dei suddetti complementi e delle strutture murarie interessate, nonché la compatibilità dei materiali utilizzati. I materiali, accessori, manufatti forniti da Quempra e installati da personale del Cliente, o da esso comandato o coordinato, esonera completamente Quempra da responsabilità legate a errati o difettosi montaggi.

10. CONDIZIONI GENERALI E GIURISDIZIONE ESCLUSIVA. Le presenti condizioni generali si intendono conosciute ed accettate dal Cliente e la conclusione ed esecuzione di ogni contratto significa la loro integrale accettazione. Tutte le controversie derivanti da o connesse alle presenti condizioni generali e/o ai rapporti giuridici tra Quempra e il Cliente saranno soggette all’esclusiva giurisdizione del Tribunale di Cremona.